pixel Skip to main content

La gestione aziendale è un argomento complesso che si articola in moltissimi adempimenti con relative scadenze che se non vengono onorate possono portare a importanti conseguenze. 

KeyContabilità Business è nato con lo scopo di agevolare e velocizzare questo tipo di operazioni da parte di aziende e commercialisti, permettendogli di limitare perdite di tempo e denaro, aumentando la propria efficienza. 

La riconciliazione bancaria rientra nelle mansioni che possono essere svolte più rapidamente con KeyContabilità. 

Ma di cosa si tratta? 

La riconciliazione bancaria è una procedura finalizzata a verificare la corrispondenza tra il saldo del conto di contabilità generale con all’interno i movimenti del conto corrente bancario e l’estratto dello stesso conto emesso dalla banca. 

Il controllo viene effettuato tramite il prospetto di riconciliazione bancaria, con cui è possibile evidenziare discrepanze tra i dati della contabilità aziendale e quelli dell’estratto conto bancario. 

Ogni quanto va fatto? 

La riconciliazione bancaria deve essere effettuata minimo una volta l’anno con la stessa cadenza con cui vengono redatte le situazioni contabili. 

Chi se ne occupa? 

Di solito ad occuparsene è il responsabile contabile di un’azienda oppure un responsabile esterno che si occupa di gestire la contabilità. 

Perché usare KeyContabilità? 

Adesso siamo arrivati al momento clou del nostro articolo. KeyContabilità vi permette di effettuare la conciliazione bancaria direttamente dal software.  

Ma vediamo i passaggi più nel dettaglio: 

  • CARICAMENTO FILE CBI: caricando i file bancari in formato CBI, il sistema effettuerà la riconciliazione dei dati, registrando automaticamente tutte le voci di incasso e di pagamento. 
  • FLUSSO DI RICONCILIAZIONE BANCARIA: i dati verranno confrontati e verranno evidenziate le discrepanze su cui sarà possibile intervenire. 

Utilizzando KeyContabilità Business avrai un notevole risparmio di tempo è una minor possibilità di errore, grazie alla riduzione dell’attività manuale. 

Vuoi saperne di più? Ti aspettiamo sul nostro sito

Michele Zanni

Author Michele Zanni

More posts by Michele Zanni

Leave a Reply